Non classé

"Recoll, il riferimento discreto dei compositi": un articolo di info-eco Poitou Charentes

Rescoll'Blog / 22 février 2018

"Recoll, il riferimento discreto dei compositi"

Da Rochefort, senza rumori, l'azienda Recoll, specializzata nella ricerca e nello sviluppo di nuovi materiali, si è imposto a livello nazionale.

La direzione generale dell'aviazione civile (DGAC) ha certificato i banchi di prova di Recoll e Airbus l'ha qualificata per la validazione dei ricambi. Il gruppo aerospaziale Stelia sta testando la fusoliera e le parti frontali per la A350. Safran utilizza anche i suoi servizi. Del colpo di stato 60% dell'attività di Recoll si riferisce all'aeronautica. Ci specializziamo negli aspetti meccanici dei materiali, sia metallici, polimerici, compositi o plastici: resistenza fisica alla pressione, allungamento, freddo, caldo… Testiamo tutto, spiega Nicolas VETEL, direttore del sito rochefortis de Recoll, la casa madre situata a Pessac, vicino a Bordeaux.

Riciclare il composito

Recoll è un'azienda leader che si è fusa con il centro regionale per l'innovazione e il trasferimento tecnologico specializzato in materiali (materiali CRITT) nel 2016. Nicolas VETEL era il direttore di critt. Ora è il capo del sito Recoll de Rochefort. Ma l'attività di ricerca è la stessa. Come risultato delle sue collaborazioni con l'aeronautica-l'ala della E-fan y aerei elettrici è stato progettato, così come il produttore di aeromobili Rochelais Elixir di velivoli da diporto-per non parlare di canottaggio e automobilismo, la PMI è Diventare uno specialista in composito, se è basato su fibra di vetro o carbonio o anche di lino. Al punto di poterlo riciclare.

Nessuna industria industriale

"per riutilizzarlo infinitamente, lo schiaccio e lo integriamo in una nuova resina poliestere." Siamo riusciti a produrre un granulato che combina resina composita e Vergine senza modificare la struttura della resina. Così gli iniettori-le persone che modellano le parti-non hanno alcun cambiamento nelle loro macchine per essere in grado di usarlo. E la glassa sulla torta, dà un prodotto più resistente, a causa delle fibre, mentre usando meno resina. Noi macinare per Stelia, ma siamo molto limitati in quantità. In Charente-Maritime, tra il settore aeronautico e il settore nautico, il composito è molto utilizzato. Ci vorrebbe una catena di riciclaggio industriale o semi-industriale. Il problema è che, come uno spreco, il composito è inutile, mentre la costruzione di una unità di riciclaggio costerebbe un sacco di soldi. Ma presto, il composito sarà uno spreco presente in grande quantità. Un mercato in divenire…

Per visualizzare l'articolo: http://www.info-eco.fr/rescoll-Reference-discrete-Composites/582973

Catégories

Archives